Ricerca scientifica: i benefici dell’essere calvi

calvo_thumb10Una ricerca scientifica ha approfondito, qualche tempo fa, come il rasarsi la testa influenzi la percezione di un uomo. Sono stati effettuati diversi studi comparativi, che hanno confrontato innanzi tutto gli uomini calvi con gli uomini con una folta capigliatura. Ne è risultato che i calvi erano percepiti come “più dominanti”.

Per verificare che questo non dipendesse da altri fattori non noti potenzialmente correlati, lo stesso test è stato fatto su fotografie di persone tutte con i capelli, ma nelle quali in una parte di esse i capelli erano stati rimossi digitalmente. Anche in questo caso è stata confermata la “dominanza”.

Un terzo studio ha verificato come, mentre nel caso di chi ha una capigliatura folta la cosa è variabile in base a molti fattori, nel caso di chi perde capelli il rasarsi la testa porterebbe quasi sempre ad un miglioramento dei rapporti interpersonali.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *