Renault Clio Sporter, l’idea in più

C_2_articolo_1088185_imageppUn’idea di station wagon davvero originale quella che Renault lancia in questi giorni sul mercato italiano. Nasce all’interno del progetto nuova Clio – e questo è garanzia di appeal – e mette in mostra una sportività sconosciuta alle piccole SW di segmento B. In effetti Renault Clio Sporter rappresenta l’alto di gamma della categoria, e le dotazioni hi-tech di cui dispone – vedi il tablet R-Link – lo confermano.

 Le linee già catturano gli sguardi dalle vetrine dei saloni. Non esiste oggi unawagon compatta di soli 4,268 metri dal design così dinamico, un frontale aggressivo e con LED ben incastonati (come sulla nuova Clio), le minigonne colorate a contrasto con la carrozzeria e magari le barre in alluminio sul tetto. Design che non penalizza la funzionalità, basti dare un’occhiata al bagagliaio: quasi 450 litri di capacità, il 50% in più della Clio berlina. E abbassando la seconda fila di sedili la capacità sale a 1.380 litri, come una station wagon di categoria superiore, per una lunghezza di carico massima di 2,48 metri.

Al top della tecnologia anche le motorizzazioni di Renault Clio Sporter: il 3 cilindri turbo benzina Energy TCe da 90 CV e il turbodiesel Energy dCi della stessa potenza. Il primo consuma in media 4,5 litri/100 km ed emette 104 g/km di CO2 nell’atmosfera; il diesel consuma l’inezia di 3,2 litri/100 km e con i suoi 83 g/km di emissioni CO2 è imbattibile per efficienza tra i propulsori termici e compete con le vetture ibride. In seguito arriverà anche un più potente TCe benzina da 120 CV e la trasmissione a doppia frizione EDC. Tutte le versioni dispongono del limitatore-regolatore di velocità, dell’ESP con antislittamento ASR, assistente alle partenze in salita e servosterzo ad assistenza variabile elettrica.

All’interno Clio Sporter è comoda e spaziosa, con tanti utili vani portaoggetti e dotazioni sopra la media di categoria. Il tablet multimediale R-Link, ad esempio, è un optional da 590 euro soltanto, ma offre una varietà di funzioni che superano la pur importante connettività a bordo. Tre gli allestimenti e tante possibili personalizzazioni, sia per gli esterni che per gli interni (4 tinte per gli ambienti delle versioni Energy: Nero, Rosso, Blu, Avana). Otto i colori della carrozzeria. Renault manda a listino la Clio Sporter con prezzi che partono da 14.950 euro, ma la promozione lancio li abbassa a 11.950 euro.

 

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *