Regno Unito e Germania insieme per lo sviluppo della rete 5G

rete-5G-300x199In Italia negli ultimi mesi alcuni dei principali operatori di telefonia mobile hanno iniziato ad investire importanti risorse nel migliorare la copertura per la rete 4G LTE del nostro paese, con l’obiettivo di offrire ai consumatori una esperienza di navigazione molto più rapida rispetto al passato, ma nel resto del mondo già da tempo si è iniziato a parlare della tecnologia 5G che dovrebbe assicurare l’accesso ad internet superveloce decisamente migliore rispetto ad oggi.

Ebbene in occasione dell’evento CeBIT 2014, il più importante d’Europa dedicato alla tecnologia, Regno Unito e Germania hanno confermato una importante collaborazione che consentirà ai due paesi di sviluppare la rete 5G per offrire agli utenti qualcosa di totalmente nuovo.

La conferma è arrivata in occasione dell’intervento ufficiale di David CameronPrimo Ministro inglese, che ha svelato una importante collaborazione di tre università del Regno Unito e della Germania per lo sviluppo della rete 5G.

Cameron si è principalmente concentrato su tre diversi argomenti che, oltre allo sviluppo della rete 5G e dei suoi benefici, ha riguardato anche l’internet delle cose, con la conferma di un budget di 45 milioni di sterline per i nuovi progetti, e il rafforzamento del mercato digitale europeo.

Rivelazioni interessanti che vanno ad aggiungersi a quelle del colosso cinese Huawei, che già da tempo ha iniziato a lavorare allo sviluppo della rete 5G, confermando investimenti pari a circa 600 milioni di dollari per i prossimi 4 anni.

 

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *