Rasoi per massaggiare gli occhi

massaggio-agli-occhi-con-rasoio-3Nell’area di Sichuan, in Cina, per secoli i barbieri hanno offerto un servizio decisamente insolito: il massaggio degli occhi con i rasoi. Si tratta di una cosa decisamente impressionante, e a vedere le immagini è inevitabile rabbrividire, ma i clienti assicurano che dopo questo trattamento gli occhi stanno molto meglio.

Il “barbiere-massaggiatore” usa il rasoio (spesso, lo stesso appena usato per tagliare i capelli) per spazzolare il bulbo oculare, poi un asticella di ferro per massaggiare l’interno delle palpebre, prima quella superiore e poi quella anteriore. L’intero trattamento dura circa cinque minuti. La reazione naturale dell’occhio a questo punto è quella di sostituire lo strato lacrimale (probabilmente è questo uno degli effetti benefici del trattamento) e i clienti a questo punto sembrano avere la faccia grondante di pianto.

Nonostante, come abbiamo già detto, il trattamento faccia decisamente impressione, nessun cliente ha mai avuto un problema (neppure legato al fatto che i rasoi sono disinfettati solo a fine giornata).

I barbieri-massaggiatori stanno però lentamente scomparendo: l’abilità che bisogna avere, come si può immaginare, è massima e pertanto è sempre più difficile trovare giovani che vogliano intraprendere una carriera che poi non dà neppure grandi prospettive di reddito: il massaggio infatti tipicamente viene fatto pagare 5 yuan, pari a poco più di 50 centesimi di euro.

 

 

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *