Porsche 911 Carrera S Martini Racing Edition

C_4_articolo_2051956__ImageGallery__imageGalleryItem_2_image

Il ritorno di Porsche alla 24 Ore di Le Mans è stato sfortunato in pista, con la 919 Hybrid in testa per gran parte della massacrante gara di endurance prima di passare il testimone all’imbattibile Audi R18 e-tron, ma appagante per tanti altri motivi. Porsche resta il costruttore col maggior numero di vittorie a Le Mans (16, Audi è ferma a 13) e ha voluto rendere omaggio alla mitica corsa lanciando sul mercato una esclusiva 911 nella tradizionale livrea da gara. È la Porsche 911 Carrera S “Martini Racing Edition”, che sarà prodotta in soli 80 esemplari, tre dei quali destinati all’Italia.

Un modello più unico che speciale. La grafica blu e rossa “Martini Racing Design” connota il cofano del vano bagagli, il tetto, lo spoiler posteriore e i fianchi della vettura. Ma oltre all’estetica, la Porsche 911 Carrera S “Martini Racing Edition” aggiunge la specificità dell’Aerokit Cup, uno speciale rivestimento sul paraurti anteriore che conferisce un look ancora più incisivo. All’interno il pacchetto specifico comprende il volante sportivo, le modanature del cruscotto nel colore della vettura con scritta “Martini Racing Edition” e il sistema multimediale con navigatore e impianto audio Bose. Di serie il pacchetto dinamico Sport Chrono, che massimizza le performance del motore boxer 6 cilindri da 3,8 litri e 400 CV di potenza. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 4,1 secondi con cambio a doppia frizione PDK e tasto Sport Plus attivato. La Porsche 911 Carrera S “Martini Racing Edition” è disponibile già da questo mese al prezzo base di 145.184 Euro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *