Pompieri chiamati per incendio in uno strip-club, ma era la macchina del fumo

macchina-nebbia-wikipediaSicuramente chi ha chiamato i vigili del fuoco potrà dire che non frequenta spesso i locali con spogliarelliste.

Si è risolto fortunatamente con un falso allarme l’intervento dei pompieri in uno strip club di Atlanta, in Georgia, che erano stati chiamati sul posto perché usciva copioso fumo da una delle porte.

I vigili del fuoco si sono accorti subito che però c’era qualcosa di strano. Il fumo infatti non era soffocante o acre, e hanno riconosciuto subito la natura del fumo, ancor prima di entrare: sembrava proprio quello di una macchina per il fumo, di quelle utilizzate come effetti speciali nelle discoteche, ai concerti, o negli locali di spogliarelli, come in questo caso.

La macchina era stata dimenticata accesa, riempiendo l’intero locale di fumo e rendendo impossibile vedere a più di qualche decina di centimetri, tanto che i pompieri hanno dovuto usare dei ventilatori per vedere l’interno e arrivare fino al palco, dove era collocata la macchina, per spegnerla.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *