Patate gratinate con prosciutto e besciamella

images (1)Ingredienti:

1 kg di patate
Besciamella (per la ricetta della Besciamella clicca Qui)
150 gr di prosciutto tagliato a dadini oppure a fette
100 gr di parmigiano reggiano o grana padano
sale e pepe nero q.b.
un pizzico di noce moscata

Lavare e mondare le patate, tagliarle a fettine spesse circa 5-7 mm e cuocerle in abbondante acqua salata (circa 10-15 minuti a seconda dello spessore) giusto il tempo di farle ammorbidire per poi proseguire la cottura in forno. Per controllare la cottura infilzare le patate con i rebbi di una forchetta. Nel frattempo che le patate di ammorbidiscono preparare la besciamella. E’ importante che la besciamella rimanga piuttosto liquida. Accendere il forno a 190° così al termine delle preparazione sarà giunto a temperatura. Infine imburrare una pirofila da forno e iniziare la preparazione.

Sporcare il fondo della pirofila con la besciamella e disporre le patate sul fondo per formare il primo strato successivamente coprire con la besciamella, il prosciutto cotto a dadini o a fette e una spolverata di parmigiano o grana.

Proseguire con gli altri strati fino a che non si esauriscono gli ingredienti. Infine ricoprire l’intera superficie con il parmigiano grattugiato.

Infornare le patate a 190° in forno preriscaldato per 35-40 minuti.

Lasciare intiepidire le patate gratinate con prosciutto e besciamella e servire. Solitamente vengono servite come piatto unico ma è possibile realizzare delle piccole porzioni eliminando la parte proteica (il prosciutto) e integrare verdure o ortaggi come per esempio piselli e carote.

Buon Appetito!!

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *