Nikon Df: ufficializzata la nuova reflex digitale Nikon dalle linee classiche

Nikon_Df_silver-01Dopo averne anticipato le caratteristiche in un articolo di anteprima che abbiamo pubblicato ieri, eccoci di nuovo a parlare dell’ultima novità Nikon nel campo delle fotocamere digitali reflex a pieno formato (FX).

Stiamo parlando ovviamente della nuovissima Nikon Df, un prodotto che si caratterizza per il corpo macchina dal design molto classico ai limiti del tradizionale, potremmo dire quasi vintage visto che si ispira alle linee classiche delle fotocamere Nikon a pellicola degli anni ’70, disponibile nei colori black (nero) e silver (argento con inserti neri), ma che racchiude al suo interno numerose caratteristiche avanzate che la pongono al top del segmento full frame del produttore giapponese.

Presentata oggi, ora sappiamo tutto di “lei”. Questa fotocamera è da considerarsi una novità assoluta, un’apripista rispetto alle reflex digitali oggi presenti sul mercato. Tramite lei, il fotografo diventa “Pure Photography” in quanto possiede tra le mani un mezzo dall’interfaccia concreta e dal peso contenuto ma una tecnologia al top finalizzata al solo scatto fotografico.

Nikon afferma: “Il concept alla base di questa fotocamera si fonda sulla volontà di riscoprire la “purezza fotografica”. La Df stimola ad afferrarla, uscire e scattare.

Una reflex nata per attirare i fotografi appassionati e gli amanti del design dalle linee classiche senza rinunciare alla tecnologia di livello professionale: monta infatti lo stesso sensore CMOS in formato FX da 16,2 Megapixel con processore di elaborazione delle immagini EXPEED 3 dell’ammiraglia Nikon D4 e offre un’alta sensibilità alla luce ed una rapida risposta ai comandi.

Va inoltre segnalato che la Df è tra l’altro la Nikon più leggera tra gli attuali modelli in formato FX (circa 710g).

Diamo un breve sguardo alle caratteristiche già anticipate e ora ufficiali:

• Sensore CMOS in formato FX (pieno formato) da 16,2 megapixel: dal disturbo ridotto e dall’ampia gamma dinamica.
• Eccezionale sensibilità alla luce: con valori ISO compresi tra 100 a 12.800, estendibili fino a 204.800 (equivalente), la Nikon Df mantiene garantisce risultati straordinari in condizioni di scarsa illuminazione.
• Processore di elaborazione EXPEED 3: elaborazione delle immagini a 16 bit efficace nel rendere gradazioni uniformi con il massimo dettaglio e toni, e performante per rapidità e dal punto di vista energetico.
• Prestazioni rapide: il tempo di avvio è di circa 0,14 sec. e il ritardo allo scatto è di soli 0,052 sec.. La ripresa in sequenza ad alta velocità è disponibile fino a un massimo di 5,5 fps.
• Caratteristiche professionali: la fotocamera è caratterizzata da calotte superiori, inferiori e posteriori in lega di magnesio resistenti e leggerissime ed è in grado di resistere a qualsiasi condizione climatica e ambientale (umidità e polvere), alla stregua della Nikon D800.
• Unità otturatore resistente: testata per una durata di 150.000 cicli, con un tempo di posa massimo di 1/4.000sec. e una sincronizzazione flash fino a 1/200sec..
• Risparmio energetico: garantisce circa 1.400 scatti se si utilizza la batteria EN-EL14a.
• Autofocus con sistema AF a 39 punti Multi-CAM 4800: sensibile fino a -1 EV.
• Misurazione del bilanciamento del bianco spot durante la ripresa in Live view.

• Mirino ottico a elevate prestazioni: il mirino con pentaprisma in vetro ottico offre una copertura dell’inquadratura pari al 100% circa e un ingrandimento di 0,7x, nonché un modo Ritaglio DX con contrassegni del mirino.
• Grande monitor LCD da 8cm e 921k punti con ampio angolo di visione e vetro rinforzato. Orizzonte virtuale elettronico a doppio asse: le informazioni possono essere mediante il monitor LCD.
• Live View: sono presenti reticoli di supporto opzionali per rapporti di immagine 1:1 o 16:9 e durante la ripresa in modo M (manuale), è possibile verificare l’esposizione anche premendo semplicemente il pulsante anteprima.
• Dettagli classici e ghiere meccaniche: il corpo macchina della Df è disponibile nei colori “classic black” o “silver”; le ghiere consentono di impostare tutti i parametri principali, senza utilizzare i menu della fotocamera.
• La Nikon Df permette di usare anche gli obiettivi non-AI.
• Modo Scatto silenzioso: riduce notevolmente il suono del meccanismo di ritorno dello specchio durante la sequenza; perfetto quando il silenzio è determinante.
• Modo Ritaglio: formato DX e rapporto 5:4. Il modo Ritaglio DX può essere attivato automaticamente se si monta un obiettivo DX.
• Modo HDR (high dynamic range): scatta un fotogramma esposto per le luci e uno esposto per le ombre con una sola pressione del pulsante di scatto. La gamma può essere ampliata fino a ±3 EV per ottenere diversi effetti, livelli di saturazione e gradazioni di tonalità, mentre l’uniformità di fusione con cui le due esposizioni si fondono può essere regolata per una maggiore naturalezza. Adatto per soggetti statici.
• D-Lighting attivo: il D-Lighting attivo di Nikon conserva automaticamente i dettagli nelle aree scure e in quelle luminose. Adatto soprattutto per soggetti in movimento.
• Menu di ritocco
• Picture Control

Trattandosi di una fotocamera in formato FX, la Nikon Df è totalmente compatibile con l’ampia gamma di obiettivi NIKKOR e viene fornita con un’edizione speciale del famoso obiettivo AF-S NIKKOR 50mm f/1.8G rivisitato in versione rétro.

Per quanto riguarda il trasferimento di immagini, l’adattatore wireless per la comunicazione con dispositivi mobili WU-1a di Nikon consente di trasferire le foto direttamente dalla fotocamera allo smart device; la ripresa a distanza è supportata dal ricetrasmettitore wireless WR-R10 e dal trasmettitore telecomando wireless WR-T10, che consentono di controllare a distanza le funzioni principali della fotocamera, anche in caso di oggetti che si frappongono fra il fotografo e la fotocamera.

Non resta che provarla…

La nuova Nikon Df sarà lanciata sul mercato a partire dal prossimo 28 novembre ad un prezzo, sicuramente non alla portata di tutte le tasche, che va dai 2746,95 dollari USA per il solo corpo macchina fino ai 2996,95 dollari USA in kit con NIKKOR 50 f/1.8.

Al momento non sono noti i prezzi praticati sul mercato italiano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *