Michael Schumacher operato nella notte

downloadIl mondo prega per lui, da quando domenica mattina una stupida caduta sugli sci gli ha procurato un grave trauma cranico. La vita di Michael Schumacher è appesa a un filo. Stamani è arrivato un nuovo bollettino medico. I sanitari dell’ospedale di Grenoble che hanno in cura l’ex pilota di Formula Uno, davanti a una folla di media hanno detto: “Michael Schumacher questa notte è stato operato per ridurre pressione al cervello e questo ha portato un lievissimo miglioramento”.

Nell’operazione è stato applicato un dispositivo per ridurre la pressione endocranica. Non si può dire che Michael Schumacher sia fuori pericolo ma la situazione è meglio controllata. Abbiamo colto un’opportunità di intervenire grazie ad un miglioramento transitorio – hanno aggiunto i medici in conferenza stampa – Il paziente resta con condizioni di rianimazione elevata. E’ prematuro dire che cosa accadrà, impossibile fare previsioni. Sarebbe stupido parlarne. Possiamo solo dire che cosa è avvenuto nelle ultime 24 ore, non parlare del futuro”.
Per diminuire la pressione intracranica su Schumacher è stata eseguita una craniectomia, ossia è stata rimossa una parte della calotta cranica. L’intervento è stato fatto domenica dal neurochirurgo Stephan Chabardes, mentre la successiva operazione di lunedì notte per l’asportazione di un grosso ematoma subdurale nella parte sinistra della testa è stata condotta dal primario di neurochirurgia, Emmanuel Gay.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *