Incolpa il marito della rielezione di Obama, lo investe con la macchina

elezioni-300x285La politica è un tema che spesso accende gli animi, forse più di quel che dovrebbe. Fortunatamente, è raro che si arrivi a livelli estremi come quelli raggiunti da una coppia dell’Arizona.

Holly Solomon e il marito Daniel avevano iniziato a litigare per questioni politiche nel parcheggio di un supermercato di Mesa: la donna era convinta che la rielezione di Obama porterà problemi economici alla loro famiglia, e incolpava della rielezione il marito, che non era andato a votare per il candidato rivale, Romney.

La discussione è degenerata, finché la donna non è salita in auto e ha cercato di investire il marito: increduli gli altri avventori del supermercato, nel vedere l’auto che inseguiva l’uomo per il parcheggio del supermercato.

L’uomo ha tentato di farsi scudo con un palo della luce, ma la donna ha cercato di aggirare il palo. Quando l’uomo ha tentato di fuggire di nuovo, la donna è riuscita a colpirlo ed investirlo, trascinandolo anche addosso un marciapiede.

Solo a questo punto la polizia e i passanti sono riusciti a fermare la donna, che è stata immediatamente arrestata, mentre l’uomo è stato portato in ospedale dove i medici gli hanno riscontrato la frattura del bacino e varie lesioni interne, e temono che non riuscirà mai a guarire completamente dalle conseguenze dell’aggressione.

Vale la pena sottolineare che il presidente Obama aveva comunque perso in tutto l’Arizona, quindi anche migliaia altri voti per Romney nello stato non avrebbero comunque cambiato nulla.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *