Golf, in arrivo la plug-in e l’elettrica 100% La media Vw premiata a New York

Volkswagen Golf 7--473x274Un altro premio alla Golf, il World Car of the Year, dopo quello di auto dell’anno ricevuto a Ginevra all’inizio di marzo. L’acclamazione è avvenuta al Salone di New York. Con questo, inoltre, è per il secondo anno consecutivo che Volkswagen vince il prestigioso premio e la quarta volta dal 2009. La Volkswagen Up! ha vinto nel 2012, la Volkswagen Polo nel 2010, e la Volkswagen Golf VI nel 2009.

PARAMETRI — La Golf VII è stato scelta fra 42 nuovi veicoli provenienti da tutto il mondo e fra quattro vetture finaliste: la Mercedes Classe A, la Porsche Boxster&Cayman, Toyota Scion, Subaru BRZ e Toyota GT 86 e la Golf. Martin Winterkorn, presidente di Volkswagen ha così commentato la notizia. “Noi di Volkswagen siamo felici che la Golf è stata nominata World Car of the Year. Vincere questo premio dimostra ancora una volta che la nostra Golf è e rimane in una classe a sé stante. Questa vettura stabilisce nuovi parametri di riferimento anche in termini di efficienza e credenziali ambientali. Presto, ad esempio, la Golf sarà anche lanciata come un plug-in ibrido e come auto elettrica al 100%”.

CHE MOTIVAZIONE — Nella motivazione del premio i giurati, invece, hanno osservato che “… affinata con sette generazioni dal suo lancio nel 1974, la Volkswagen Golf è una berlina perfetta, non solo in fatto di dimensioni, ma anche perché spaziosa, pratica e confortevole all’interno. Oggi l’ultima Golf si ripropone con un design evolutivo, una gamma di nuovi motori, oltre a un impressionante elenco di dotazioni e di sicurezza. Ed è anche divertente da guidare. Se mai ci fosse una macchina per ogni uomo, la Golf è quella macchina”.

 

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *