Emma: ‘Sono favorevole all’inseminazione artificiale”

imagesOspite di Silvia Toffanin a “Verissimo”, Emma Marrone ha parlato di maternità: “Si può essere madre, compagna, amante, donna, ma in questo momento sono solo un’artista ma è quello che voglio più essere”“Io desidero essere artista. Più riuscirò a imparare dalla mia vita e da questo mestiere, e forse domani sarò in grado, se sarò madre, di dare ai miei figli quello che è più giusto che abbiano. Ma se non si è pronti dentro se stessi, credo sia sbagliato mettere al mondo una nuova vita. Ho bisogno ancora di essere figlia. Per il futuro, però, non esclude di poter avere un erede anche se dovesse arrivare il principe azzurro.

Se mai non trovassi la persona giusta, quella che amo, io sono pro-inseminazione. Se si hanno le possibilità mentali, sentimentali e economiche, fortunatamente lo si può fare anche da sole. Vale più una mamma da sola che una famiglia sfasciata per crescere un figlio”, ha dichiarato Emma, rivelando di essere pronta anche seguire le orme di una delle sue cantanti preferite, Gianna Nannini: l’identità del padre della piccola Penelope è sconosciuta e si paventa, anche se non se n’è mai avuta conferma, che la rocker toscana sia ricorsa all’aiuto proprio dell’inseminazione artificiale.

Parlando della foto per la copertina del suo ultimo cd, “Schiena”, che la ritrae senza veli, la Marrone ha detto di non essere ricorsa a nessun ritocco: “Posso passare da una copertina come Schiena a come sono adesso, con un cappellaccio, giacca e jeans. La foto non è stata ritoccata. Infine ha svelato che il suo modo grintoso di presentarsi è una maschera: “Il pubblico mi vede così ma è un modo per combattere le mie infinite fragilità. Mi sposto con un filo di vento”.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *